Questo progetto di formazione si focalizza sugli aspetti cognitivi utili a potenziare lo scambio intellettuale con un mercato che presenta nuove dinamiche ed esigenze di conoscenza. I Manager che partecipano al progetto possono acquisire e trasmettere ai propri collaboratori una visione mentale aperta e centrata su obiettivi aziendali da conseguire in un mercato in continuo mutamento.

Oggi la Rete offre rilevanti opportunità quando dimostriamo di riconoscere l’esistenza di nuovi processi di conoscenza e collaborazione. Se pensiamo che, ad esempio, un social network sia uno strumento da utilizzare come una vetrina dei nostri successi e dei nostri prodotti, avremo realizzato l’ennesimo negozio on-line, un luogo in cui gli utenti saranno solo testimoni delle iniziative proposte e si limiteranno a commentare qualcosa di già confezionato e deciso. Questo tipo di presenza nei canali 2.0 non esprime la capacità di un’azienda di evolversi ma solo il tentativo di rinfrescare la propria immagine. Oggi la Rete è lo spazio da aprire agli altri affinché questi si attivino spontaneamente a produrre idee e contributi utili a vitalizzare quel potenziale economico e culturale di cui le società che mirano al progresso non possono più fare a meno. Per coltivare tali ambienti è necessario stabilire le condizioni idonee alle nuove esigenze degli utenti e alla loro capacità di dar vita a una mente collettiva sempre in connessione.

Obiettivo del progetto di formazione
Consentire ai Manager di realizzare strategie e iniziative per mantenere attivi i sensori del progresso e amplificare il potenziale aziendale nella dimensione evolutiva della Rete. Oltre a migliorare la qualità cognitiva di un’impresa, il progetto di formazione punta a trasmettere le competenze per evitare la dispersione di risorse e la divulgazione di informazioni sensibili.

Contenuti del progetto di formazione
Presenza consapevole e responsabile dei dipendenti nelle piattaforme 2.0, mente connettiva e mente collettiva,  creative commons, processi di apprendimento legati alle dimensioni di sincronicità e serendipità, filtraggio collaborativo vs permeabilità della conoscenza, transition company, la resilienza aziendale in un mercato in evoluzione, canalizzazione e circolarità del potenziale interno ed sterno.

E’ consigliata la partecipazione dei Manager che operano in area: Ricerca & Sviluppo, Legal, Human Resouces, Information Technology, Marketing, Training, Compensation & Benefit.

L’agenda del progetto prevede 6 giorni di formazione nelle sedi e in date (disponibilità anche nel weekend) da pianificare insieme ai responsabili aziendali.

Il numero dei partecipanti può variare da un minimo di 6 a un massimo di 12 persone.

Per maggiori informazioni:  tobenetwork@live.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: