A volte la vita, a voler esser positivi, è quanto meno bizzarra. Però, guardando con la giusta distanza, può essere recuperato un filo, una sottile linea rossa, che permette di leggerne un coerente messaggio interno.
Non mi stupisco che, se un punto To || Ti con zero ||  può essere individuato, sia la coincidenza di incontrare Rosanna nel momento in cui stavo lavorando sul concetto di Risonanza. Dal mio punto di vista, eccentrico, in parte, rispetto al suo, ho immediatamente percepito la concretezza di contemporaneità della sua ricerca e il potenziale attuativo della sua progettualità.

Alle spalle avevo, e ancora ho, la realizzazione di un progetto imprenditoriale legato all’arte emergente (Artsenal63), costruito, in collaborazione con un’entusiasta artista, che ha avuto un’importante visibilità a Firenze, città ‘difficile’, ma inconsciamente affamata di contemporaneità.
Sono arrivata a quella scelta dopo anni di attività in società di consulenza, prevalentemente in ambito di Organizzazione, Formazione e Comunicazione. L’attività di docenza mi ha fatto incontrare giovani masterizzandi, con i quali ho scambiato sulle tematiche della Customer Relationship e sulle modalità efficaci per l’Ingresso nel Mondo del Lavoro, addetti alla vendita per il supporto al Selling, dipendenti aziendali su tematiche inerenti la certificazione e la formazione professionale.

In To Be Network, in contemporaneo raccordo con Rosanna, mi occupo di mantenere viva la sinergia fra le persone, di supportare il coinvolgimento creativo; attraverso le suggestioni che le immagini (nella complessità della costruzione delle stesse) portano con sé, sono tool per trasmettere alla Rete l’essenza dei valori e dello spessore umano delle aziende. Questo ruolo, fondamentale e strategico, si concretizza nel provocare la facilitazione dell’ascolto, nel far emergere il singolo personale sguardo e nel sollecitare lo scambio con altri sguardi e altre visioni.

Il mio sguardo professionale è da sempre intrigato dal ‘mondo dell’immagine’ e dai suoi correlati e il mio amore per il Cinema mi ha condotto, nel tempo, attraverso vari ‘percorsi’: produttivi (autonomi, finanziati, all’interno di progetti scolastici), associativi (sono presidente di Beaubart, associazione culturale), di approfondimento (mi sto specializzando come documentarista presso la Scuola Milano Cinema e Televisione).

Le tracce:
canale vimeo
associazione beaubart

Ah, dimenticavo, per la mia tesi di dottorato, in biologia ambientale, sono stata in Patagonia a studiare alcune popolazioni di leoni marini. E ho Urano in I casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: